Heaven on Heart

by Gerhard Graf - Embrjo

/
1.
03:24
2.
3.
07:52
4.
5.
04:54
6.
7.
05:47

about

The Divine Comedy - Heaven on Heart

Heaven on Heart è il terzo capitolo di una trilogia musicale ispirata alla più importante opera della letteratura italiana la “Divina Commedia” di Dante Alighieri. Il suo scopo è permettere l'ascolto delle atmosfere e dei suoni che regnano in queste dimensioni celesti e rarefatte che, susseguendosi una dopo l'altra, purificano l'uomo e la sua anima a compimento del viaggio. In “Prayers from Hell” le atroci sofferenze di chi accarezza il male e, in Grey Gardens of Purgatory, i suoni e i lamenti di chi ha ancora una speranza di arrivare alla luce.

Tecnicamente Heaven on Heart è un concept sonoro dove l'ascoltatore può letteralmente ascoltare quelli che sono i suoni, le voci, le musiche e i canti del Paradiso. Non è una sorta di colonna sonora che ci accompagna in questo meraviglioso viaggio ma la rivelazione di ciò che la nostra anima percepisce dinanzi all'immenso, al bello, alla purezza. Ideato da Gerhard Graf e composto a “quattro mani” assieme ad Embrjo questo terzo capitolo della trilogia “The Divine Comedy” ci trasporta fra i nove cerchi celesti rendendoci parte dell'amore universale. Gli altri due capitoli sono invece composti con My Terminal and the Trip (Prayers from Hell) e Aldo Bux (Grey Gardens of Purgatory).

Heaven on Heart

Istrania è una sensazione di piacevole attesa, l'assaporare quanto di bello ci aspetta, l'ingresso alla luce. Presto ci si trova davanti a questa grande porta, The Great Door of Eden, il punto oltre il quale tutto ha inizio. I suoni rappresentano la maestosità di questo suggestivo ingresso e si protraggono fino a che non permane l'incanto di fronte all'imponenza. Presi dalla bellezza non ci si rende conto che stiamo per assaporare l'Amore (Love), stiamo per immergerci in esso e ascoltare i suoi suoni il suo incantevole “rumore”. E' il momento più intenso e più difficile da comprendere, le atmosfere non seguono una logica strumentale ma donano al nostro udito la meravigliosa complessità dell'amore universale.

Gli stati d'animo sono parte del nostro Paradiso, anche la malinconia si può manifestare in tanta bellezza. “Can You Hear Me?” stabilisce un contatto fra un'anima celeste e un'anima pura sulla terra. Il contatto avviene e l'emozione è tanta, il mondo che doveva essere una fedele copia dell'immenso riesce, tramite un solo degno rappresentante, a comunicare con l'amore. E' festa! Gli angeli si risvegliano dalla serenità dei loro sogni e intrecciano canti e melodie meravigliose in un Déjà Vu ordinario ripetibile sono nei luoghi dove nasce l'esistenza e la bellezza.

Il viaggio continua, da un punto preciso si scorgono i nove cieli che costituiscono la grandezza, la luce. Sono così immensi che moltiplicano tutto come se puntassimo gli occhi in un caleidoscopio, il Paradiso sembra diventare nove volte più grande, The Nine Heavens è la molteplicità della nostra anima. Torna il contatto terrestre, la sua voce risuona lontana ma forte e chiara urla a gran voce: “Oh Dio, sta piovendo, ma non mi sto lamentando, mi sta riempiendo con una nuova vita. Le stelle nel cielo portano le lacrime ai miei occhi, mi stanno illuminando il cammino... stanotte”. E' la gioia divina che si infonde nel cuore di chi va oltre il suo essere uomo coniugandosi all'anima e a Dio.

La meta è stata raggiunta, in un meraviglioso e immenso anfiteatro (Candida Rosa) si possono ammirare tutte le anime pure! E' una parata di stelle, lo spettacolo dell'immenso, la bellezza che si rivela a noi in tutto il suo essere. Ci presentiamo al creatore e al creato, la voce vien fuori e urla la propria presenza al Signore. Io ci sono! La mia anima è stata purificata da questo viaggio e dalla tua vista. Tutto si è compiuto anche per me che finalmente potrò essere anima luminosa in un mondo di gioia.

credits

released February 1, 2015

tags

license

about

Gerhard Graf - Gerardo Konte

Gerhard Graf is Gerardo Konte's nickname, an artist ranging from music to visual arts. Under the name Kuorenero, he writes dozens of songs and some of them are published into a record called “Eleonore and other nightmares”. On November 2011, he meets members of the darkwave band The Nine Tears. Only on June 2013 he gives birth to his solo project Gerhard Graf (German translation of his name). ... more

contact / help

Contact Gerhard Graf - Gerardo Konte

Streaming and
Download help